...Croce Bianca, via Gardesane


torna indietro


In un fazzoletto di terra incolta racchiuso tra via Gardesane, via Stanga e via Bionde, nel quartiere di San Massimo, si trova questo piccolo bunker per uso familiare. La vegetazione incolta che lo circonda nasconde la sua presenza a tal punto da rendere quasi impossibile ottenere una fotografia generale.

Avvicinandosi al cumulo di terra si possono notare alcuni detriti di cemento e tondini di ferro.

Girando attorno a questo rifugio abbiamo trovato solamente un ingresso. Al suo interno ci sono alcune damigiane abbandonate e le scale che scendono sono ricoperte da alcune assi di legno.

Sullo stipite in legno che un tempo ospitava la porta, si puo' trovare ancora un interruttore in ceramica

Le assi di legno ci impediscono al momento di proseguire all'interno del bunker. Scattando pero' una fotografia verso l'interno, possiamo vedere che scende di una manciata di metri e, prima dell'ingresso, c'e' una strana struttura in cemento, con un'apertura superiore, il cui utilizzo ci e' sconosciuto.

   

Ringraziamo Luca per averci segnalato questo bunker decisamente difficile da trovare nonostante la vicinanza con le strade trafficate di San Massimo!