...tra Lugagnano e San Massimo


torna indietro


Situato in una traversa di via Lugagnano, che collega Lugagnano con San Massimo, si trova un bunker costruito ed utilizzato dai tedeschi. Questa e' l'ultima struttura rimasta di un complesso di bunker costruiti per proteggere le batterie contraeree tedesche presenti in questa zona.

Attualmente questo bunker viene utilizzato dai proprietari come ripostiglio per gli attrezzi da lavoro e come casetta per i cani. Una parete presenta una grossa apertura che ci permette di notare lo spessore del cemento.

Grazie a questa apertura abbiamo potuto osservare come si presenta all'interno.

Il "piano terra" e' composto da tre stanze, una piu' grande (in foto) e due piu' piccole. Il soffitto presenta un'apertura che permette di vedere il piano superiore, che ha la forma di una terrazza.

Come ci e' stato riferito, poco vicino si puo' trovare un altro pezzo di bunker, coperto pero' dalle piante. Riteniamo che il pezzo descritto si trovi sotto questa edera. Purtroppo il cancello chiuso non ha permesso di avvicinarci.

Ringraziamo infinitamente Luigi e le persone che ci hanno riferito della presenza di questo bunker e del suo scopo.

Desideriamo inoltre ringraziare la signora proprietaria del bunker, scusandoci per non esserci presentati prima!